JNS | Juventini Nel Sangue

Anno: 2011 – Progetto personale
Compiti: Logo Design, Visual Identity, Social Media, Merchandising

L’idea

JNS – Juventini nel Sangue è un’iniziativa personale nata nel lontano 2011, quando ho scosso il mondo (ma anche meno) fondando quel glorioso gruppo Facebook dedicato alla Juventus. Nel corso degli anni, ho avuto il privilegio di vedere la community svilupparsi in modo sorprendente e mi sono sentito tipo il “capo supremo” di questo gruppo che è cresciuto più velocemente di un pallone lanciato in area di rigore.

E poi è arrivato il 2019. Quel momento epico in cui abbiamo stretto una collaborazione così stretta con il club Cercola, che sembrava quasi che io stessi calciando palloni insieme a Cristiano Ronaldo. È stato davvero un passo incredibile, un ponte concreto tra la passione dei tifosi del gruppo e il campo di calcio.

La mia parte

Non potevo certo tirarmi indietro quando si trattava di far sbocciare l’identità visiva di JNS. Ho messo su il mio cappello da “creativo” e ho fatto nascere il logo e l’intera identità che oggi rappresenta questa nostra community. Posso dire che è stato un processo che ha messo a dura prova anche la mia macchina del caffè.

Oltre a dare vita visiva a tutto quanto, mi sono anche divertito a sfornare idee per abbigliamento e gadget che oggi sono praticamente la divisa ufficiale dei tifosi durante le partite. Devo dire che vedere la mia creazione indossata con orgoglio dai tifosi allo stadio è un misto di soddisfazione e incredulità.

Abilità utilizzate

Direzione artistica
Scrittura Testi
Progettazione Grafica

Ringraziamenti

Tutto questo successo non è stato solo merito mio. Ho la fortuna di avere al mio fianco delle persone fantastiche, che fanno un lavoro straordinario nel sopportare i deliri della gente. Loro meritano un vero applauso.

Un grazie speciale a tutti coloro che hanno reso tutto questo caos possibile: un grande grazie ad Antonio Siracuso, Carlo Tagnesi e Vincenzo Sellitti, perché fondare con me il gruppo su Facebook è stato il primo passo verso l’assoluta gloria, giusto? E un’ovazione a Alfonso Trezza, Anna Amendola, Danilo Pili, Giovanni Cannizzaro e Giovanni Antignani, che hanno dovuto sopportare le mie strampalate idee nella gestione di questo “circo virtuale”.

Un plauso a Germana Petrocco, la maga dietro i canali social di JNS – Juventini Nel Sangue, perché far sembrare tutto così organizzato e professionale è davvero un talento.

E, naturalmente, un caloroso ringraziamento a tutti i nomi che suonano come una lista dei più ambiti durante le sessioni di calciomercato: Antonio Russo, Aniello Capriglione, Armando Chartier, Gigi Cannavacciuolo, Luigi Panariello e Saverio Esposito. Sono loro che hanno messo le mani in pasta nello sviluppo del progetto che ha portato alla storica collaborazione con il Club Cercola, uno dei più grandi Club Ufficiali Juventus del mondo.

Questo gruppo di amici ha abbracciato l’intero progetto JNS – Juventini Nel Sangue con tanto entusiasmo da far sembrare che gestire una comunità di tifosi fosse il miglior passatempo del mondo. Quindi, sì, il calcio unisce le persone, ma non dimentichiamo che l’amicizia, il rispetto e la collaborazione sono l’energia dietro ogni grande progetto.

QUID Portfolio
Paganese 1926 Portfolio
Pagani al centro
Salbini Portfolio
Associazione Una Pagani Migliore
La Tenuta Dicorbara Portfolio
Amalinze
Radio Base Portfolio
Balsamo Portfolio
Corvus
Blob Video